CGUE: Soggiorno permanente del familiare del cittadino UE e separazione

La Corte di Giustizia dell’Unione europea, con la sentenza del 10 luglio 2014, nella causa C-244/13, ha stabilito che il cittadino di Stato terzo, coniuge del cittadino UE, può acquisire il diritto di soggiorno permanente, previsto dall’art. 16 della direttiva 2004/38, dopo un soggiorno continuativo di 5 anni, sebbene nel corso di tale periodo vi...

CGUE: Status di lungosoggiornante al familiare solo se soddisfa il requisito del soggiorno legale e continuativo nei cinque anni precedenti

Con sentenza del 17 luglio 2014 nella causa Shamim Tahir c. Ministero dell’Interno/Questura di Verona (C- 469/13), la Corte di Giustizia dell’Unione europea ha dichiarato che le norme contenute nella direttiva 109/2003 sullo status dei lungosoggiornanti devono essere interpretate nel senso che il familiare della persona che abbia acquisito lo status di lungosoggiornante non può...