Dai CIE ai Centri per il rimpatrio, un seminario di formazione ASGI a Gradisca d’Isonzo

Quale la disciplina messa a punto dal legislatore per regolamentare la migrazione irregolare? E quali i rimedi a tutela del migrante? La conversione dell’ex CIE di Gradisca d’Isonzo in CPR – centri per il rimpatrio – rende attuale e necessario un aggiornamento professionale utile all’operatore del diritto che si occupi di diritto degli stranieri.

L’Italia ancora sotto esame: dubbi sulle misure adottate dopo le condanne della CEDU

Il Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa mantiene aperto il monitoraggio delle misure adottate dal Governo italiano in attuazione delle sentenze della Corte Europea. ASGI aveva scritto due comunicazioni per mantenere aggiornato il Comitato sulla situazione italiana.

Illegittima la proroga del trattenimento senza un provvedimento scritto e motivato

Il provvedimento con il quale il questore dispone il trattenimento o la proroga dello stesso deve essere adottato per iscritto, riferire le ragioni del trattenimento, contenere specifiche indicazioni riguardanti le procedure previste dal diritto nazionale per contestare il provvedimento e deve essere notificato al richiedente in una lingua comprensibile.

Approccio hotspot : un rapporto di monitoraggio sulla situazione in Puglia

Nell’ambito del progetto “Protection and dissemination of human rights”, da aprile ad ottobre 2018 è stata svolta un’attività di ricerca sulla condizione dei richiedenti protezione internazionale ed in particolare sulla diffusione dell’utilizzo dell’“approccio hotspot” nella procedura di richiesta di asilo.