Con i migranti per fermare la barbarie . ASGI aderisce alla mobilitazione del 27 ottobre

Il 27 ottobre 2018 previste mobilitazioni in tutta Italia. “Tanti italiani sono disposti a fare argine al drammatico dilagare di comportamenti “cattivi”, che non avevamo ancora mai visto prima verso i più indifesi. Ma c’è di peggio, perché chi perseguita i deboli non se ne vergogna. Ostentando e stimolando odio”.  

Salvare vite in mare e tutelare i diritti dei migranti: ASGI supporta il viaggio di Mediterranea

ASGI esprime il proprio sostegno all’iniziativa intrapresa da Mediterranea. In questo delicato periodo, nel quale i processi di criminalizzazione delle forme di solidarietà e la mancanza di responsabilità da parte delle istituzioni italiane ed europee hanno configurato un sostanziale azzeramento della capacità di soccorso lungo la rotta del Mediterraneo centrale, la notizia dell’inizio del viaggi...

Protezione umanitaria e conseguenze del D.L. 113/2018: le osservazioni dell’ASGI

L’abrogazione dell’art. 5, co. 6, d.lgs. 286/98 e la contestuale introduzione di nuove ipotesi di rilascio di permessi di soggiorno per protezione speciale o casi speciali – pur se, come sottolineato anche dal Presidente della Repubblica, non elidono gli obblighi costituzionali e/o internazionali cui l’Italia è tenuta – impongono una riflessione sul regime intertemporale delle......

ASGI: Il Decreto legge sull’immigrazione restringe i diritti e le libertà delle persone

Lampante la volontà di restringere i diritti e le libertà degli individui e di creare nuove forme di tensione sociale. ASGI :”Invitiamo tutte le istituzioni competenti a non consentire uno strappo così vigoroso ai principi della Costituzione italiana e ad aprire un serio dibattito sulle riforme necessarie in materia di immigrazione ed asilo in Italia...