Stranieri : vademecum sull’accesso alle prestazioni sociali

Aggiornamento del documento informativo realizzato dall’ASGI per chiarire i casi nei quali il diritto alle prestazioni sociali viene illegittimamente negato, fornendo indicazioni operative su come reagire.

Corte di Cassazione: ASGI può agire contro le discriminazioni collettive per ragioni di nazionalità

Legittimazione attiva delle associazioni, discriminazione collettiva per violazione di direttiva comunitaria, diritto all’assegno terzo figlio in applicazione della direttiva 2003/109: la Cassazione accoglie in pieno le tesi di ASGI.

Convegno Migranti e welfare – Materiali e considerazioni

Il convegno “Migranti e Welfare “, organizzato grazie al supporto della Fondazione Charlemagne e con il patrocinio dell’UNAR, ha raccolto a Milano oltre cento tra avvocati, giuristi, operatori sociali e interessati al tema dell’accesso dei cittadini stranieri ai benefici di previdenza sociale.

La Corte di Appello di Genova rinvia alla Corte di Giustizia l’assegno per i nuclei famigliari numerosi

Con l’ordinanza dell’ 1.08.2016, la Corte d’Appello di Genova ha rimesso una questione pregiudiziale alla CGUE in merito al contrasto tra l’art. 12 della direttiva 2011/98 e l’art 65 L 448/1998 che istituisce l’assegno per i nuclei famigliari con almeno tre figli nella parte in cui esclude i titolari di permesso unico di lavoro.

Corte di Appello di Brescia: INPS discrimina quando non consente il computo dei familiari residenti all’estero

La Corte di Appello di Brescia si pronuncia nuovamente sul carattere discriminatorio del comportamento dell’INPS che non consente il computo nel nucleo familiare del cittadino straniero lungosoggiornante –   ai fini del pagamento del relativo assegno – dei familiari residenti all’estero, mentre ne consente il computo per il cittadino italiano.