Cittadinanza italiana: la riforma all’esame del Senato

L’Assemblea della Camera ha approvato il 13 ottobre 2015 un testo unificato in materia di cittadinanza. La proposta si concentra sulla questione fondamentale dell’acquisto della cittadinanza da parte dei minori, apportando a tal fine alcune modifiche alla legge sulla cittadinanza (legge 5 febbraio 1992, n. 91).

Cassazione: se mancano le prospettive di rimpatrio, il trattenimento nel CIE è illegittimo.

Lo ha affermato la  Corte di Cassazione in relazione al caso di una donna apolide di fatto, residente in Italia da oltre 20 anni e madre di 5 figli, 4 dei quali minorenni,raggiunta  da decreto di espulsione amministrativa e trattenuta nel C.I.E. di Roma.

Nessun bambino europeo deve essere apolide

In Europa oggi migliaia di bambini stanno crescendo privi di nazionalità a causa di cavilli legali e del fallimento degli Stati europei nell’applicazione corretta delle loro garanzie. In occasione del 25 ° anniversario della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti del fanciullo, la Rete Europea sull’Apolidia (ENS) lancerà una nuova campagna con lo scopo di...