Soccorsi nel Mediterraneo, monito di 29 accademici : L’Italia viola la legge internazionale nel perseguire chi soccorre

“L’Italia deve cessare la sua politica di promozione, coordinamento ed esecuzione dei rimpatri in Libia con effetto immediato”. La richiesta arriva da 29 accademici di diritto, molti dei quali docenti presso prestigiose università europee. Con un documento sottoscritto all’indomani del sequestro della motonave “Open Arms” dell’ong spagnola Proactiva,  i f...

ProActiva Open Arms : Comunicato dell’ASGI

ASGI esprime sconcerto per l’avvenuto sequestro della nave della ONG ProActiva Open Arms da ieri ormeggiata nel porto di Pozzallo (Ragusa) dove erano stati portati in salvo 218 migranti e per l’ipotizzato reato di associazione a delinquere per traffico internazionale dei migranti elevato a carico del comandante della nave e del coordinatore della ONG.

L’Italia è responsabile dell’azione libica nel Mediterraneo

Quanto accaduto il 6 Novembre nel Mediterraneo centrale conferma l’idea già sostenuta dall’Asgi in tante altre occasioni: la guardia costiera libica e le autorità libiche non sono interlocutori affidabili, né tanto meno hanno la possibilità o la volontà di effettuare operazioni di ricerca e salvataggio con le attrezzature fornite dall’Italia.

ASGI : C’è il rischio di riaprire la stagione buia dei respingimenti già condannati dalla CEDU

Sulle nuove iniziative del Governo italiano per contrastare l’arrivo dei rifugiati dalla Libia l’ ASGI lancia l’allarme: “C’è il rischio di gravissime violazioni del diritto internazionale che riportino la stagione buia dei respingimenti per i quali l’Italia era stata già condannata dalla corte europea dei diritti dell’uomo”.