Hotspot di Lampedusa: dal Tar Sicilia ulteriore conferma del principio di accessibilità della società civile ai luoghi di trattenimento

Con la sentenza n. 2473, il Tar Palermo conferma il proprio orientamento sull’accessibilità della società civile ai luoghi di trattenimento, accogliendo il ricorso di ASGI avverso il diniego del Ministro dell’Interno e della Prefettura di Agrigento alla richiesta di accesso di una propria delegazione all’hotspot di Lampedusa.

Accolti ricorsi di 2 cittadini stranieri contro il trasferimento dalla Germania: in Italia manca la tutela dei diritti basilari

L’Alta Corte Amministrativa del Nord Reno-Westfalia ha deciso con due sentenze del 20 luglio 2021 di non rimandare in Italia due richiedenti asilo che avevano già fatto domanda in Italia (una delle quali era stata accolta) perché rischierebbero di subiro trattamenti inumani e degradanti.

Protezione umanitaria e disastro ambientale in Niger

La Corte di Cassazione con l’ordinanza 5022/21 ha individuato i criteri per il riconoscimento della protezione umanitaria quando il limite minimo essenziale al di sotto del quale non è rispettato il diritto all’esistenza dignitosa è posto a rischio a causa di una situazione di disastro ambientale (art. 453 – quater), cambiamento climatico ed insostenibile sfruttamento delle risorse naturali. ...