Affondare i barconi viola normative nazionali, europee e trattati internazionali

La rimozione fisica mediante affondamento e immersione dei battelli alla deriva non può che presentare caratteristiche di eccezionalità e contingenza e il ricorso a tale prassi non può che essere deciso e avallato preventivamente a livello europeo e internazionale, proprio perché configura la violazione di normative nazionali, europee e trattati internazionali.