Sea-watch: come la miopia politica del Governo italiano lede i diritti fondamentali

ASGI esprime soddisfazione per lo sbarco delle persone a bordo della Sea Watch 3 e gratitudine a tutti coloro che, ponendo in primo piano la salvaguardia della vita delle persone, hanno consentito tale risultato. Allo stesso tempo ASGI ritiene necessario ribadire l’erroneità e la miopia della politica del governo italiano, di ottusa ostilità nei confronti...

Sea-watch, la nota dei legali

Diffondiamo la nota dei legali della Sea -Watch condividendone i contenuti e ribadendo nuovamente la necessità di garantire il rispetto delle normative nazionali ed internazionali a tutela delle persone a bordo ed in particolare, al momento dello sbarco, di un’adeguata prima accoglienza, in luoghi idonei, ove possano ricevere assistenza medica e di prima necessità ....

Vos Thalassa, il Tribunale assolve i migranti: difesero il loro diritto alla vita

Il Giudice del Tribunale di Trapani, Ufficio per le indagini preliminari, ha depositato il 3 giugno le motivazioni della sentenza del 23 maggio 2019 con cui sono stati assolti per non aver commesso reato due cittadini stranieri . Dopo essere stati soccorsi nel luglio 2018, assieme ad altre 63 persone dal rimorchiatore Vos Thalassa, durante...

L’UNHCR chiede all’Italia di riconsiderare un decreto che penalizzerebbe i salvataggi in mare nel Mediterraneo centrale

L’UNHCR, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati, esprime preoccupazione per l’approvazione da parte del governo italiano di un nuovo decreto contenente anche diverse disposizioni che potrebbero penalizzare i salvataggi in mare di rifugiati e migranti nel Mediterraneo centrale, compresa l’introduzione di sanzioni finanziarie per le navi delle Ong ed altre navi private impegnate nel......