Indicazioni per il rilascio del permesso per cure mediche previsto dal D.L. 113/2018

Con la circolare del 15 marzo 2019, n. 43323, il Ministero dell’Interno ha diffuso alcune precisazioni sul nuovo permesso di soggiorno per “cure mediche”, previsto dal D.L. 113/18 in favore degli stranieri che versano in condizioni di salute di particolare gravità.

Il documento deve riportare la dicitura “art. 19, co. 2, lett. d) bis T.U. Immigrazione”, affinché risulti riconoscibile rispetto agli altri permessi rilasciati per salute e possa consentire l’effettiva iscrizione del cittadino straniero al Servizio Sanitario Nazionale.


Ministero dell’Interno, circolare del 15 marzo 2019, n. 43323


 

 

Pin It