Card – Osservatorio sul Regolamento Dublino

Con il progetto C.A.R.D. Centro  Analisi sull’applicazione del Regolamento Dublino ASGI intende monitorare la condizione dei richiedenti e titolari di protezione internazionale rinviati in Italia in applicazione dello stesso Regolamento nonché di rafforzare lo scambio di informazioni a livello europeo tra operatori del diritto, esperti e soggetti a qualsiasi titolo interessati alla corretta applicazione del Regolamento Dublino.
Maggiori informazioni e contatti

Notizie in evidenza

La riforma del regolamento Dublino va sostenuta dall’Italia

ASGI evidenzia che le dichiarazioni rilasciate dal ministro dell’Interno, Matteo Salvini, in merito alla decisione di votare “contro” il Regolamento Dublino appaiono ambigue.

Consiglio di Stato : annullato il trasferimento di un richiedente asilo verso la Bulgaria

Bulgaria

Il Consiglio di Stato italiano conferma il proprio orientamento sulla Bulgaria quale Paese non sicuro ai fini del trasferimento di richiedenti protezione in applicazione del Regolamento Dublino.

Con la riforma del Regolamento Dublino approvato dalla Commissione LIBE del Parlamento UE profondo cambio di paradigma

Dublino

”Per la prima volta si opera un profondo cambio di paradigma rispetto all’impostazione fin qui seguita e che ha caratterizzato il sistema europeo d’asilo gli ultimi 17 anni (dalla Convenzione Dublino del 1990) ” afferma Gianfranco Schiavone (ASGI).