Servizio antidiscriminazione

L’ASGI promuove un servizio di supporto giuridico contro le discriminazioni etnico-razziali e religiose in Italia, articolato in un coordinamento centrale, con sede a Milano, diverse antenne territoriali antidiscriminazione, con sede a Milano, Torino, Firenze, Roma, Napoli, Verona (altre antenne sono in via di formazione) e una rete di professionisti sul territorio nazionale coinvolti nel contenzioso, nella formazione e nel monitoraggio in materia di discriminazioni.

Il servizio antidiscriminazioni dell’ASGI si propone di monitorare le discriminazioni (soprattutto le discriminazioni istituzionali) nei confronti di migranti, basate sulla nazionalità, l’origine etnica o razziale e la religione. Si prefigge di realizzare strategie di contrasto mediante l’assistenza e la consulenza legale, la promozione di apposite cause giudiziarie, e interventi di advocacy, moral suasion e formazione.

Il Servizio Antidiscriminazione è in parte sostenuto dalla Fondazione Sigrid Rausing Trust .

Con questo servizio, l’ASGI intende inoltre promuovere e diffondere la conoscenza del diritto anti-discriminatorio tra i giuristi, gli operatori legali e quanti operano nel settore dell’immigrazione in Italia.

Contatti

Coordinamento servizio antidiscriminazioni:  +39 3515542008 – antidiscriminazione@asgi.it

                                                                    

Pagina tematica dedicata al contrasto alla discriminazione