Richiedenti asilo : a rischio l’accesso ai diritti fondamentali con il codice fiscale numerico

In una lettera indirizzata ai Ministeri interessati le associazioni denunciano come l’assegnazione ai richiedenti protezione internazionale di un codice fiscale diverso da quello assegnato agli altri cittadini (poiché più breve e numerico), quando rilasciato, non consente il pieno accesso ai diritti.

Asilo e prassi illegittime nell’iscrizione anagrafica in Umbria: lettera dell’ASGI

Dimora abituale negata presso i centri di accoglienza e richiesta di documenti non previsti dalla legge per l’iscrizione anagrafica. L’ASGI invia una lettera all’ANCI Umbria per chiedere di rendere effettivo il diritto soggettivo all’iscrizione anagrafica ai tanti stranieri richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale ed umanitaria soggiornanti sul territorio region...

Il comune di Borgo San Giacomo (BS) revoca gli atti discriminatori in materia di iscrizione anagrafica

Con ordinanze nn. 88 e 138 del 2009 il Comune di Borgo San Giacomo aveva previsto che, per l’iscrizione anagrafica sul proprio territorio di un cittadino straniero, dovesse essere presentata la dichiarazione di idoneità igienico-sanitaria dell’alloggio. Per molti anni la delibera ha trovato applicazione violando in maniera clamorosa le norme in materia di iscrizione anagrafica....