Anche per il Tribunale di Milano lo straniero può autocertificare i redditi esteri per accedere all’assegno sociale

Con sentenza del 9.10.2017 il Tribunale di Milano ha confermato l’orientamento giurisprudenziale secondo il quale lo straniero può autocertificare – anche con dichiarazione negativa – i redditi prodotti all’estero, a condizione che lo Stato di appartenenza non sia incluso nella tabella allegata all’art. 1 DM 12.5.2003.

Anche per la Corte d’appello di Venezia l’assegno sociale spetta ai non lungosoggiornanti, purché residenti da almeno 10 anni

La Corte d’appello d Venezia conformandosi alle precedenti pronunce del Tribunale di Piacenza e della Corte d’appello di Firenze riconosce che l’assegno sociale spetta al cittadino extra UE anche in assenza del permesso di lungo periodo purché sia soggiornante sul territorio nazionale da almeno 10 anni.

L’assegno sociale spetta al cittadino extra UE residente in Italia da 10 anni anche in assenza del permesso di lungosoggiorno

E' quanto è stato deciso con sentenza del 11 maggio 2017 dalla Corte d'Appello di Firenze che ha riconosciuto il diritto alla prestazione di cui all'art. art. 3, comma 6, L. 335/95 ad una cittadina albanese residente in Italia dal 2003 ma priva del permesso di lungo soggiorno.

Stranieri e prestazioni sociali davanti alle Alte Corti

Anche grazie al vasto contenzioso promosso da ASGI sul tema dell’uguaglianza nell’accesso al welfare, salgono a 5 le decisioni di rinvio alla Corte Costituzionale e alla Corte di Giustizia dell’UE; nei prossimi mesi le Alte Corti dovranno quindi decidere questioni di grande importanza e potrebbero ridisegnare integralmente la materia.

Assegno sociale e rientro temporaneo in patria: illegittima la pretesa di restituzione

Due recenti pronunce (Tribunale di Brescia, 4 agosto e Tribunale di Arezzo, 13 luglio)  hanno affrontato la questione della sospensione dell’assegno sociale e della conseguente pretesa di restituzione da parte dell’INPS  di quanto percepito per gli stranieri che rientrano temporaneamente in patria.