Incontro online: Respingimenti a catena sulla rotta balcanica

vicinanza

23 aprile 2021 dalle 17:00 alle 19:00 parleremo delle responsabilità dei respingimenti alla luce dell’ordinanza del Tribunale di Roma del 18 gennaio 2021.

L’ordinanza aveva stabilito che il cittadino straniero illegalmente riammesso in Slovenia e poi in Bosnia sulla base dell’accordo Italia-Slovenia ha diritto a fare immediato ingresso in Italia, in applicazione dell’articolo 10 della nostra Costituzione, per poter chiedere asilo. Maggiori informazioni a “Riconosciuto il diritto a fare ingresso in Italia a chi ha subito una riammissione a catena verso la Bosnia, ASGI, 21 gennaio 2021.


Per seguire l’incontro collegarsi a questo link.


Foto da Unsplash

Pin It