Migrazioni e capitale umano: strumenti e risorse per una valorizzazione delle competenze

Formazione promossa nell’ambito del progetto “Fatti Ri/Conoscere! Accesso allo studio e al lavoro in Italia”.  

Come indicato nel programma generale, le formazioni sono composte da quattro moduli: 

  1. Popolazione straniera e mercato del lavoro 
  2. La normativa in materia 
  3. Studi di caso 
  4. Servizi e risorse

I moduli si suddividono in singole lezioni, per un totale di dieci incontri che si terranno tra febbraio e giugno. 

I corsi sono rivolti a operatori e operatrici del terzo settore, così come ai dipendenti e alle dipendenti pubbliche che si interfacciano con un’utenza di origine straniera, e in generale a chiunque sia interessat* ad ottenere coordinate essenziali, informazioni e accesso alle risorse esistenti per orientarsi nel complesso panorama del riconoscimento dei titoli di studio e delle competenze pregresse


Il primo modulo di formazione sarà così organizzato: 

Modulo I: Popolazione straniera e mercato del lavoro – A cura del Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università degli Studi di Torino 

L’evoluzione della presenza straniera sul territorio e le caratteristiche della relazione con il mercato del lavoro  

Mercoledì 17 febbraio, 14:30-16:30 

Richiedenti asilo e rifugiati alla prova del riconoscimento dei titoli di studio  

Giovedì 18 febbraio – 14:30-16:30 

I figli dell’immigrazione: ricongiunti, seconde generazioni e minori non accompagnati 

Giovedì 25 febbraio – 14:30-16:30 


ISCRIZIONI

L’iscrizione agli incontri è obbligatoria ed è possibile iscriversi fino al giorno prima di ciascun evento. Per iscriversi, è necessario compilare l’apposito modulo Google (qui il link).  

N.B. Non è necessario seguire un intero modulo: è possibile iscriversi separatamente ad ogni singolo incontro

Le lezioni si terranno online sulla piattaforma Google Meet e per connettersi agli eventi è sufficiente cliccare sul link contenuto nella locandina. Ricordiamo che da PC è possibile connettersi direttamente tramite il browser, mentre da dispositivi mobili (tablet o telefono) è necessario scaricare l’applicazione gratuita. Inoltre, occorre tener presente che se non si dispone di un account Google o Gmail è possibile partecipare all’evento accedendo unicamente tramite pc (no dispostivi mobili).  

Gli incontri inizieranno alle ore 14:30 e sarà possibile connettersi a partire dalle ore 14:15. Preghiamo i partecipanti di accedere all’evento con microfono e videocamera spenta, durante l’iniziativa sarà possibile porre domande e interagire con i/le docenti utilizzando la chat. 

Pin It