A Lampedusa dal 13 al 15 settembre 2019 formazione pratica sul contrasto delle prassi illegittime nei luoghi di confine

La formazione “Operare in frontiera” ha lo scopo di trasmettere e elaborare strumenti di monitoraggio e contrasto giuridico delle prassi di contenimento e selezione dei flussi migratori che vengono messe in atto nei luoghi di frontiera.

L’idea della formazione nasce dall’esperienza maturata nel corso di quasi un anno di lavoro dell’ASGI che, nell’ambito del progetto In Limine ha potuto osservare e riflettere sulle principali violazioni dei diritti dei cittadini stranieri che hanno luogo sui confini fisici e simbolici del territorio italiano.

Nel corso dei 3 giorni di formazione operatori legali, giuristi, avvocati, studenti, avranno modo di ragionare e confrontarsi, attraverso metodologie informali e di sperimentazione pratica, su quanto avviene in tali luoghi centrali in cui si dispiegano le politiche di contenimento dei flussi che maggiormente stanno cambiando il volto del sistema di asilo europeo.

Programma ed informazioni sul sito del Progetto Inlimine.

Iscrizioni entro il 31 agosto 2019.

Per iscrizioni ed informazioni inviare una mail a inlimine@asgi.it

Pin It