Accoglienza dei minori stranieri non accompagnati

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 23 maggio 2015  il decreto del Ministero dell’Interno 27 aprile 2015 “Modalita’ di presentazione delle domande di contributo, da parte degli enti locali, per i servizi finalizzati all’accoglienza nella rete SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati) di minori stranieri non accompagnati”.

Gruppo CRC: in Italia esiste una cultura dell’infanzia ma non una strategia

A 25 anni dall’approvazione della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza si afferma una cultura dell’infanzia ma non una strategia: ancora difficoltà nel mettere a sistema gli interventi e nel programmare risorse adeguate. Manca un Piano infanzia dal 2011; scarsi gli investimenti sulla prima infanzia: solo  il 13,5% dei bambini 0 – 3 anni...

Bambini stranieri senza posto a scuola a Bologna: serve maggiore organizzazione

Entro Natale sono attesi nella città emiliana circa 70 minori che le scuole non sarebbero in grado di ospitare: “Si tratta di dati disponibili con largo anticipo, la Pubblica Amministrazione deve organizzarsi” spiega a G2 Parlamenta l’’avvocato Asgi Nazzarena Zorzella In un momento in cui si vuole legare fortemente la riforma della cittadinanza alla frequenza...

Il diritto all’istruzione per i minori stranieri va tutelato

Ancora una volta la città di Bologna mostra l’incapacità di gestire razionalmente l’esercizio del diritto allo studio che la Costituzione garantisce anche ai cittadini stranieri. Ne è la prova l’esperienza, raccontata dai quotidiani locali nei giorni scorsi . Entro Natale,  fa sapere la Prefettura, è previsto l’arrivo di 77 nuovi alunni stranieri, rispetto ai quali, pare,  non ci......

Bologna sta dimenticando che il diritto all’istruzione è un diritto (oltre che un dovere) per tutti i minori, di qualsiasi cittadinanza?

Le notizie apparse sui quotidiani locali nei giorni scorsi fanno pensare che, dopo gli esperimenti del 2012 finalizzati alla creazione di “classi speciali”, dopo il rifiuto/impossibilità nel 2013 di accogliere subito, all’arrivo, i minori stranieri ricongiuntisi con i genitori, ancora una volta la città di Bologna mostra l’incapacità di gestire razionalmente l’esercizio del diritto allo......

Riforma della Giustizia – Istituzione Tribunale per la famiglia e per i diritti della persona

Nel prossimo Consiglio dei Ministri, in programma il 29 agosto 2014, sarà probabilmente presentata la bozza di provvedimento per attuare la riforma della Giustizia, i cui 12 punti sono stati annunciati dal ministro Orlando lo scorso 30 giugno . Tra le dodici linee di riforma dell’assetto della giustizia italiana è stata formulata anche l’ipotesi di istituire...