Premio Maurizio Cossa: entro il 7 dicembre 2022 può partecipare anche chi frequenta Master e Università non italiane

ASGI e la Famiglia Cossa insieme: diamo continuità al suo impegno per l’ambiente ed i diritti umani

Aggiornamento del 21 novembre 2022 – MODIFICHE AL BANDO E PROROGA

In riferimento al bando sopra riportato emesso da ASGI in data 24 giugno 2022 si comunica che, in ottemperanza a quanto deliberato dal Comitato Promotore, al fine di garantire la più ampia partecipazione, la scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione al suddetto Bando, inizialmente prevista per mercoledì 30 novembre 2022, è stata prorogata al giorno mercoledì 7 dicembre 2022.

Vengono inoltre modificate le disposizioni del Bando per quanto concerne le Università, che possono essere sia italiane, sia di Paesi membri dell’Unione Europea e i titoli conseguiti che oltre a) Laurea triennale o Laurea di primo livello e b) Laurea specialistica o Laurea magistrale, possono essere anche c) Master conseguiti in Italia o nei Paesi membri dell’Unione Europea.

Restano invariate le modalità di presentazione della domanda. Gli studenti che hanno già trasmesso la propria domanda non dovranno ripresentarla.

Per ulteriori informazioni scrivere al seguente indirizzo e.mail: progetti@asgi.it

Torino, 21 novembre 2022

Presentazione

Il Premio di laurea sulle migrazioni climatiche 2022 è dedicato alla memoria di Maurizio Cossa, avvocato torinese mancato a febbraio 2022 e socio dell’ASGI fin dai primi anni ’90.

Impegnato nello studio e nella difesa dei diritti umani, da sempre estremamente attento ai temi ambientali connessi alla limitatezza e delle risorse e al loro utilizzo a discapito delle popolazioni locali, Maurizio è stato tra i primi ad intuire l’importanza del cambiamento climatico come spinta alle migrazioni prima ancora che la categoria dei migranti ambientali fosse ufficialmente affiancata a quelle dei migranti economici e politici. 

La sua prematura scomparsa ha lasciato un grande vuoto a cui vogliamo rispondere dando attivamente continuità al suo impegno di ricerca e studio coniugato con la promozione del diritto alla protezione e favorendo la conoscenza delle tematiche dell’ambiente connesse alle migrazioni” ricorda l’avvocato Lorenzo Trucco, presidente ASGI e amico di Maurizio.

Istituendo questo Premio di Laurea si vuole riconoscere l’impegno di quanti, come Maurizio, hanno deciso di svolgere e portare avanti un lavoro di ricerca delle cause delle migrazioni con attenzione per le vite di coloro che lasciano forzatamente le loro terre a seguito di catastrofi dovute al cambiamento climatico, di cui noi rimaniamo la prima causa.

Il Premio, alla prima edizione, promosso dall’ASGI e dai familiari dell’avvocato Maurizio Cossa e grazie al contributo dei donatori che hanno risposto alla raccolta fondi, dell’ammontare di 2.500 euro, verrà assegnato tramite un concorso, rivolto a tesi di laurea che affrontano i temi delle migrazioni ambientali e del diritto d’asilo, ispirato sia agli interessi di Maurizio sia al suo percorso professionale e di militanza politica e associativa.

La domanda di ammissione al bando dovrà pervenire inderogabilmente, a pena di esclusione dal concorso, entro il 7 dicembre 2022. Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria dell’ASGI, mail progetti@asgi.it, tel. 0114369158 il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9,30 alle 12,30.


Il bando del concorso con il regolamento e la nota integrativa del 21 novembre 2022

Domanda di ammissione

GDPR e Liberatoria privacy


Pin It