La storia infinita dei “documenti aggiuntivi” per accedere alle case ERP in Lombardia

Circa un anno fa il Tribunale di Milano, con ordinanza del 27 luglio 2020, condannava la Regione Lombardia a modificare il Regolamento n. 4/2017 in materia di alloggi pubblici obbligando la Giunta a modificare il regolamento ed eliminare la richiesta discriminatoria dei "documenti aggiuntivi" ai soli cittadini extra UE.

La tutela del lavoratore in caso di mancata o interrotta regolarizzazione

Le scelte del legislatore in occasione dell’ultimo provvedimento per la regolarizzazione dei lavoratori stranieri irregolari hanno per un verso facilitato gli illeciti comportamenti di alcuni datori di lavoro e nel contempo reso inutilmente difficoltoso alla maggior parte dei datori di lavoro onesti l’esito positivo delle procedure intraprese.