Discriminazione: Fondo di solidarietà per la tutela giurisdizionale delle vittime

Il Consiglio Nazionale Forense insieme con l’UNAR (Ufficio nazionale Antidiscriminazioni razziali) del Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, nell’ambito della collaborazione istituzionale per la tutela dei soggetti “deboli” sancita dal Protocollo tra i due enti, gestiscono, per gli anni 2014-2016, il Fondo di solidarietà per la tutela giurisdizionale del...

Nuovi termini per il trattenimento nei CIE in vigore dal 25 novembre 2014

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 261 del 10 novembre 2014 – Supplemento Ordinario n. 83-  è stata pubblicata la Legge 30 ottobre 2014, n. 161, recante “Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2013-bis”. La Legge entrerà in vigore dal 25 novembre 2014. Il provvedimento contiene disposizi...

Le Raccomandazioni dell’ONU all’Italia sul rispetto dei diritti umani

La ventesima sessione dell’Esame Periodico Universale (UPR) del Consiglio Diritti Umani si è tenuta a Ginevra dal 27 ottobre al 7 novembre 2014. Durante la sessione di lavori  sono stati quattordici i  Paesi esaminati. Uno degli Stati sottoposti all’esame è stata l’Italia, i cui obblighi in tema di diritti umani sono stati discussi durante le tre...

Appello alle Istituzioni, fermino i respingimenti

La Corte Europea per i diritti dell’uomo ha nuovamente condannato il Governo Italiano per i respingimenti collettivi. La Campagna LasciateCIEntrare e organizzazioni come Terre des Hommes International Federation, Medici Senza Frontiere Italia, Asgi – Associazione Studi Giuridici Immigrazione lanciano l’appello alle istituzioni italiane ed europee per fermare i respingimenti. Le suddette pra...

Premio Giorgetti : a Torino e Parma la presentazione dell’iniziativa

Il Premio internazionale Marisa Giorgetti di cui ASGI è co-promotore, intende valorizzare coloro che, in Italia o all’estero, sono rimasti poco noti, o persino sconosciuti, per condizionamenti geografici, politici o sociali, o per scelta di riservatezza, pur avendo prodotto opere letterarie di pregio (nelle forme più varie, dal romanzo, al raccolto, al reportage) tramite le...

Corte di giustizia europea sul rimpatrio dei cittadini di paesi terzi

I cittadini di paesi terzi debitamente ascoltati sull’irregolarità del loro soggiorno non devono necessariamente essere ulteriormente ascoltati prima della decisione di rimpatrio   Lo ha affermato la Corte di Giustizia  dell’Unione europea nella nella causa C-166/13 del 5 novembre 2014. Le autorità nazionali, qualora intendano adottare contestualmente una decisione che constata il sogg...

Bambini stranieri senza posto a scuola a Bologna: serve maggiore organizzazione

Entro Natale sono attesi nella città emiliana circa 70 minori che le scuole non sarebbero in grado di ospitare: “Si tratta di dati disponibili con largo anticipo, la Pubblica Amministrazione deve organizzarsi” spiega a G2 Parlamenta l’’avvocato Asgi Nazzarena Zorzella In un momento in cui si vuole legare fortemente la riforma della cittadinanza alla frequenza...

Identificazione delle vittime dei naufragi dell’ottobre 2013

Il 30 settembre 2014  è stato sottoscritto in data un protocollo d’intesa dal commissario straordinario del Governo per le persone scomparse, Vittorio Piscitelli, con il rettore dell’università degli Studi di Milano, Gianluca Vago e il capo dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione, Mario Morcone, per favorire il riconoscimento e l’identificazione dei corpi senza identità de...