Grave e persistente condizione di degrado nel CIE di Gradisca d’Isonzo: urge chiusura immediata

Dopo il ferimento del centro di due stranieri, l’ASGI chiede con forza al Ministero dell’Interno l’immediata chiusura della struttura. La situazione complessiva del CIE di Gradisca d’Isonzo, emersa nel corso delle ultime visite condotte tra luglio e agosto, condotte anche da rappresentanti ASGI, è risultata estremamente grave e i fatti delle ultime ore, con il...