Webinar: I diritti non chiedono permesso

pixabay

Martedì 24 novembre 2020 dalle 10:00 alle 12:00, webinar sui diritti delle persone straniere con disabilità nell’ambito del progetto MultiDiscriminazione di FISH (Federazione Italiana per il superamento dell’handicap).

Le persone con disabilità straniere e migranti rischiano di essere vittime di discriminazione in misura e intensità maggiore rispetto a quelle con cittadinanza italiana. Un rischio che affonda le sue origini su diversi fattori, sociali, politici e culturali, che hanno un loro riverbero anche nelle norme locali, regionali e nazionali deputate a regolare la nostra vita sociale.

Il seminario formativo, organizzato dalla FISH, in collaborazione con Ledha, ASGI e CeRC, all’interno del progetto Disabilità: la discriminazione non si somma, si moltiplica. Azioni e strumenti innovativi per riconoscere e contrastare le discriminazioni multiple, intende offrire a tutte le persone interessate, a partire da leader associativi, operatori sociali, avvocati e altri operatori del diritto, una panoramica sociale e normativa della condizione degli stranieri con disabilità in Italia.

L’obiettivo di Disabilità: la discriminazione non si somma, si moltiplica – ricordano dalla FISH – è facile da intuire quanto complesso da promuovere: affrontare cioè il tema delle discriminazioni multiple cui spesso sono soggette le persone che assommano alla disabilità ulteriori fattori di rischio

Il programma
Registrati qui

L’evento è aperto a tutti ed è gratuito.

Sono stati richiesti al CROAS Lombardia 2 crediti formativi per gli assistenti sociali.

Per ulteriori informazioni: ufficiostampa@fishonlus.it

Pin It