Come funziona il Regolamento Dublino? Una scheda per operatori che lavorano con richiedenti asilo

Molte delle persone che arrivano in Europa per chiedere asilo vi fanno ingresso attraversando le frontiere esterne dell’Italia, ma non intendono restarvi, desiderando invece stabilirsi in un altro Stato europeo.

Tuttavia non possono decidere liberamente in quale Stato presentare la domanda, perché alcune delle regole dell’Unione europea, previste dal Regolamento Dublino III, stabiliscono i criteri per l’individuazione dello Stato competente ad esaminare ogni domanda di asilo presentata sul territorio europeo.

Questa scheda spiega i criteri in base ai quali viene definita tale competenza, le procedure previste nei casi di presentazione della domanda in un Paese diverso da quello competente, e le possibilità di soggiorno in un altro Stato successivamente al riconoscimento della protezione internazionale o umanitaria da parte delle autorità italiane, in modo da permettere agli operatori di fornire ai richiedenti asilo informazioni corrette e complete sulla possibilità di entrare e soggiornare regolarmente in un altro Stato europeo diverso dall’Italia.

La scheda è strutturata come se fosse rivolta al richiedente asilo, per facilitare la trasmissione delle informazioni ai diretti interessati.

Pin It