Ingressi per studio e tirocinio in Italia

Sulla Gazzetta Ufficiale del 31 ottobre 2014 è stato pubblicato il Decreto 25 giugno 2014 in cui viene determinato il limite massimo di 15 mila  ingressi di cittadini di Paesi terzi per il triennio 2014/2016 : 7.500 visti verranno rilasciati per permettere ai cittadini stranieri la frequenza a corsi di formazione professionale finalizzati al riconoscimento di una qualifica o alla certificazione delle competenze acquisite di durata non superiore a 24 mesi, che saranno organizzati da enti di formazione accreditati secondo le norme regionali.

Ulteriori 7.500 visti sono sono riservati allo svolgimento di tirocini formativi e d’orientamento promossi dai soggetti definiti dalle norme regionali in materia di tirocini extracurricolari e di orientamento in base del completamento di un percorso di formazione professionale.

 

 

Pin It