Due report sulla detenzione amministrativa

“Locked up and excluded, Informal and illegal detention in Spain, Greece, Italy and Germany” di Migreurop, “No one is looking at us anymore, Migration Detention and Covid-19 in Italy” di Border Criminologies.

Condividiamo due recenti report a cui abbiamo collaborato.

No one is looking at us anymore, Migrant detention and covid-19 in Italy

Nel bel mezzo della prima diffusione della pandemia, sebbene i discorsi tradizionali ruotassero attorno all’idea che “siamo tutti insieme nell’affrontare questo nemico comune”, divenne presto ovvio che le disuguaglianze strutturali preesistenti, basate su razza, genere, classe e cittadinanza tra le altre, influenzavano profondamente il rischio essere esposto e influenzato da Covid-19.

I centri per il rimpatrio (CPR) non solo hanno rappresentato (e rappresentano tuttora) potenziali focolai del covid-19 tra i detenuti (da qui le richieste dell’UNHCR e della Commissaria del Consiglio europei per i Diritti Umani di chiudere le strutture), ma sono diventati anche di dubbia legittimità dato che di fatto i rimpatri erano stati interrotti.

Queste considerazioni e l’urgenza di “fare qualcosa” hanno motivato e guidato la stesura di questo rapporto, che analizza la situazione nei CPR nel periodo tra il 9 marzo e il 18 maggio 2020.

No one is looking at us anymore
novembre 2020


Locked up and excluded. Informal and illegal detention in Spain, Greece, Italy and Germany

Locked up and excluded è un report, pubblicato dal network di Migreurop, che offre una panoramica sull’uso della detenzione amministrativa in quattro stati membri dell’Unione europea: Italia, Spagna, Grecia e Germania.

La detenzione (amministrativa rappresenta oggi il modo in cui i migranti vengono selezionati, disciplinati ed esclusi.

Questo report, basato sulla detenzione durante l’anno 2019, mostra non solo che la detenzione amministrativa è sempre più frequente, ma anche che sono aumentate le procedure di detenzione informali, ossia al di fuori di un contesto regolato legalmente o attraverso un utilizzo improprio delle leggi esistente col fine di rimpatriare i soggetti detenuti il più velocemente possibile.

Locked up and excluded
dicembre 2020

Pin It