Commissione europea : approvato il codice di condotta sull’illecito incitamento all’odio online

Sottoscritto un elenco di impegni per combatterne la diffusione in Europa con alcune delle principali aziende informatiche a livello mondiale .

Con la firma del codice di condotta le aziende informatiche si impegnano a proseguire nei loro sforzi volti a contrastare qualsiasi illecito incitamento all’odio online” si legge nel comunicato stampa della Commissione europea,  che informa anche che “L’adesione comporta l’elaborazione permanente di procedure interne e l’offerta di formazione al personale in modo che sia possibile esaminare entro 24 ore la maggior parte delle richieste giustificate di rimozione di contenuti che incitano all’odio, e se del caso di cancellare tali contenuti o di renderli inaccessibili.”

Inoltre “le aziende informatiche si impegneranno inoltre per rafforzare l’attuale partenariato con le organizzazioni della società civile, che contribuiranno a segnalare i contenuti istiganti alla violenza e a comportamenti improntati all’odio. Le aziende informatiche e la Commissione europea si prefiggono inoltre di proseguire l’opera di elaborazione e promozione di narrazioni alternative indipendenti, di nuove idee e iniziative e di sostegno di programmi educativi che incoraggino il pensiero critico.”.

L’analisi di Valigia Blu.

Codice di condotta

Decisione quadro sulla lotta contro talune forme ed espressioni di razzismo e xenofobia mediante il diritto penale

 

 

Pin It