Niente muro al Brennero: ASGI aderisce all’appello

L’ASGI ha aderito all’appello promosso da “PROGRESSI, l’Italia in movimento“.

L’appello

L’Austria ha già iniziato i lavori per costruire il muro sul Brennero che bloccherà migranti e rifugiati provenienti dall’Italia.

La barriera al confine non consentirà corridoi umanitari per chi vuole raggiungere la Germania e potrebbe causare il moltiplicarsi di campi profughi improvvisati al confine italiano.

Ed è forte il rischio di crisi umanitaria.

Chiediamo al cancelliere austriaco Werner Faymann di interrompere subito la realizzazione del muro sul Brennero e di avviare un  dialogo con l’UE per trovare soluzioni politiche.

Firma l’appello

Pin It