Decreto Lamorgese 130/2020: Corso di aggiornamento

30 novembre, 1 e 2 dicembre 2020 – 12 ore dedicate ad avvocati ed operatori, per trattare le nuove forme di protezione speciale, il ritorno all’accoglienza del richiedente asilo e il consolidamento dell’impianto delle procedure accelerate e della “criminalizzazione” dei soccorsi in mare.

Il corso intensivo si terrà telematicamente via Zoom, avrà inizio il 30 novembre 2020 e termine il 2 dicembre 2020, per un totale di 12 ore, divisi in 3 appuntamenti da 4 ore che si terranno dalle 14.30 alle 18.30 durante i giorni di lunedì 30 novembre, martedì 1 dicembre, mercoledì 2 dicembre 2020.

Il corso è destinato a un massimo di 90 avvocati e operatori legali e mira ad approfondire le modifiche introdotte dal c.d. decreto Lamorgese n.130 del 21.10.2020 che ha parzialmente modificato il c.d. Decreto Salvini n.113/2020. In particolare, saranno affrontate le tematiche relative alla introduzione di nuove forme di protezione speciale non dissimili dalla protezione umanitaria abrogata nel 2018, al ripristino del diritto alla accoglienza dei richiedenti asilo nel sistema di accoglienza specializzato (adesso SAI), al nuovo modello di iscrizione e cancellazione anagrafica dei richiedenti asilo, e infine alle modifiche in tema di trattenimento nei CPR e nei luoghi idonei, alla sostanziale seppur non piena riconferma dell’impianto delle procedure accelerate e della domanda reiterata.

La brochure
Per informazioni è possibile scrivere al formazione.roma@asgi.it

Pin It