Scadenza iscrizioni Summer School “Migrants, Human Rights, Democracy”

martedì 31 Marzo 2020

Ore: 00:00

Università degli studi di Palermo Viale delle Scienze, 19 Palermo


La Summer School “Migrants, Human Rights, Democracy” è un evento di formazione internazionale organizzato dall’Università di Palermo rivolto a ricercatori, operatori, studenti e professionisti che operano nell’ambito delle migrazioni forzate, protezione internazionale e studi Rom. Il corso prevede il contributo di esperti che terranno interventi dinamici e presenteranno dei case studies.

Obiettivi del corso

La scuola è organizzata dal dipartimento di scienze psicologiche, pedagogiche, dell’esercizio fisico e della formazione e continua la conversazione sul tema “displaced lives and vulnerabilities” nell’area euro-mediterranea. L’obiettivo dell’edizione di quest’anno è di concentrarsi su diversi approfondimenti etnografici su migrazioni forzate e rifugiati al confine europeo, sul traffico di esseri umani e sulle forme moderne di schiavitù. I 5 giorni di corso porranno al centro le narrative dei rifugiati e delle popolazioni sfollate, le esperienza di diverse ONG e organizzazioni internazionali.

Attività – Il programma

Tra lunedì 8 e venerdì 12 giugno ci saranno interventi accedimici, workshops, visite guidate e tavole di discussione saranno. Saranno poi organizzate delle gite per visitare luoghi di interesse relativi al tema del corso e i partecipanti avranno la possibilità di condividere le proprie esperienze e ricerche.

La lingua ufficiale del corso è l’inglese, ma alcune attività potrebbero essere in italiano con la presenza di un traduttore per i partecipanti stranieri.

Requisiti e iscrizioni

Richiesto titolo di studio triennale ottenuto in Italia o all’estero.

Richiesta la frequenza del 90% delle attività. Alla fine del corso verrà consegnato un certificato di partecipazione e al corso sono riconosciuto 6 CFU.

L’iscrizione deve essere effettuata entro il 31 marzo 2020 inviando il modulo di iscrizione e il proprio CV (formato PDF) a summermigrantiunipa@gmail.com. Nell’oggetto della email scrivere: “Migrants, Human Rights and Democracy Summer School 2020 – University of Palermo”. I partecipanti selezionati saranno contattati entro il 7 aprile e si aspetta la conferma di partecipazione e il pagamento della quota di € 350 entro il 30 aprile. La quota include materiali didattici, pause caffè e pranzi per i 5 giorni di lezione.

 

 

Pin It