Orientarsi nel nuovo paesaggio giuridico: Accoglienza, protezione e nuove procedure alla luce della L. 132/2018

Mappa non disponibile

lunedì 27 Maggio 2019

Ore: 09:30 - 17:00

Ex Cinema Edison Piazza Napoleone Colajanni Palermo


Seminario formativo in tema di protezione, accoglienza, trattenimento e hotspot promosso da Clinica Legale per i Diritti Umani dell’Università di Palermo e ASGI (Progetto In Limine) il 27 maggio 2019 a Palermo

Obiettivo del convegno è affrontare il tema del sistema di accoglienza con particolare riguardo alle ultime modifiche approntate dalla L. 132/2018. L’argomento sarà affrontato da una prospettiva che, pur partendo dal tema del rispetto e del riconoscimento dei diritti dei cittadini stranieri all’interno dell’accoglienza, non sia limitata agli aspetti prettamente giuridici. Si vorrebbe infatti riflettere sugli ostacoli materiali e simbolici che impediscono o limitano l’effettivo godimento dei diritti attraverso le visioni dei diversi soggetti coinvolti.


La locandina

Il programma


 

Programma

9:30 Saluti: ASGI Sicilia, ASGI Progetto In Limine, CLEDU

10:00 L’abrogazione del permesso di soggiorno per motivi umanitari e le nuove ipotesi di protezione speciale
Modera: Daniele Papa

1. Quale protezione alla luce dell’abrogazione della protezione umanitaria? – Sonia Randazzo (CLEDU)
2. Le ipotesi di conversione dei permessi di soggiorno per motivi umanitari: possibili strategie – Luce Bonzano (ASGI)
3. La reiterazione della domanda di protezione internazionale alla luce delle novità legislative – Valeria Capezio (ASGI)

Tavola rotonda: L’effettività della protezione nel nuovo sistema e ricognizione delle prassi territoriali

 

11:30 Il sistema dei CAS e Il SIPROIMI. Quale effettiva tutela nella prima accoglienza e cosa resta dello SPRAR
Modera: Angelo Raneli (ASGI)

1. Le modifiche normative e il nuovo capitolato dei CAS: quali sono le caratteristiche attuali del sistema di prima accoglienza? – Laura Bondì (CLEDU)
2. Dallo SPRAR al SIPROIMI: le principali modifiche normative e le conseguenze effettive sui territori – Alice Argento (CLEDU)
3. Quale accompagnamento all’uscita dal sistema di accoglienza? Quale posto nella società? – Alberto Biondo (Borderline Sicilia)

Tavola rotonda: Le nuove forme dell’accoglienza e l’impatto sui territori: ricognizione delle prassi in Sicilia

13:00 – 14:00 Pausa pranzo

14:00 Il sistema hotspot e le nuove procedure accelerate: accesso alla protezione internazionale e libertà di circolazione tra profili di illegittimità della normativa e prassi difformi
Modera: Lucia Gennari (ASGI)

1. Le nuove ipotesi di trattenimento nei centri hotspot – Annapaola Ammirati (ASGI, Progetto In Limine)
2. Il ruolo dei documenti di indirizzo e operativi degli hotspot – SOP e regolamenti interni dei centri – nella legittimazione e diffusione di prassi deviate – Adelaide Massimi (ASGI, Progetto In Limine)
3. Le nuove ipotesi di manifesta infondatezza – Salvatore Fachile (ASGI)

Tavola rotonda: L’invisibilizzazione degli hotspot e la normalizzazione delle prassi lesive che vi avvengono

15:30 – Nuove pratiche di solidarietà nell’attuale contesto di esclusione dai diritti
Modera: Avv. Maria Romano

Intervengono

Mediterranea Saving Humans: quali tutele dopo lo sbarco?
Refugees Welcome: forme alternative di accoglienza
Osservatorio Noureddine Adnane
ARCI Porco Rosso
Moltivolti


Il Seminario si terrà presso l’Ex Cinema Edison, Piazza Napoleone Colajanni, a Palermo dalle ore 9.30 alle ore 17.30.  E’ stato richiesto l’accreditamento presso il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Palermo.


Per informazioni e contatti
inlimine@asgi.it
cledu@unipa.it

Pin It