Il prezzo della memoria, gli inciampi del racconto. Migrazioni, fughe, deportazioni, lingue, parole

sabato 8 Giugno 2019

Ore: 10:45 - 18:30

Sala M. Sighinolfi, via del Macello cortile della Torre dei Bolognesi Nonantola


Le strade del mondo – Scuola per operatori dell’accoglienza – Edizione 2019 – 1° sessione

Il Seminario non ha costi di iscrizione. I lavori sono riservati a 50 corsisti. Verranno accettate le prime domande pervenute, fino ad esaurimento posti. Nel caso di rinunce, si procederà all’ammissione dei richiedenti esclusi in prima istanza.

La domanda di iscrizione va inviata a  formazione@fondazionevillaemma.org


La scheda di iscrizione

La locandina


 

Il programma

Uno studioso di Primo Levi, una scrittrice italiana nata a Srebrenica, un avvocato dell’Associazione studi giuridici sull’immigrazione discuteranno del difficile rapporto fra l’esperienza vissuta e la possibilità di narrarla in modo che gli altri la ritengano credibile; dei fraintendimenti che il racconto autobiografico può generare; della dimensione del segreto; del bisogno di farsi conoscere, ma anche
del diritto a “dimenticare per poter ricordare”.
Partiremo da un confronto fra i tre relatori, poi seguiranno gruppi di discussione coordinati da un facilitatore e da un immigrato o immigrata: i corsisti rifletteranno sui diversi contesti in cui è richiesta allo straniero la narrazione di sé: dalle commissioni territoriali per la richiesta d’asilo agli incontri pubblici in cui vengono richieste le loro ‘testimonianze’, dalle scuole di italiano alle relazioni di amicizia
che si possono creare nelle varie comunità in cui nativi e immigrati si incontrano.

Fabio Levi è direttore del Centro internazionale di studi “Primo Levi” e insegna Storia contemporanea all’Università di Torino. Ha lavorato a lungo sulla storia degli ebrei dall’emancipazione alla Shoah e sulle vicende della società italiana del Novecento, manifestando particolare sensibilità verso i temi della convivenza e delle relazioni fra gruppi e culture diverse. Tra le sue pubblicazioni segnaliamo: In viaggio con Alex: la vita e gli incontri di Alexander Langer (1946-1995) (Feltrinelli 2007); La persecuzione antiebraica: dal fascismo al dopoguerra (Zamorani 2009); ha curato con D. Scarpa, Primo Levi, Così fu Auschwitz: testimonianze 1945-1986 (Einaudi 2015) ed è imminente il suo Dialoghi, Lezioni Primo Levi, Collana a cura del Centro internazionale di studi P. Levi (Einaudi 2019).

Elvira Mujcic è una scrittrice e traduttrice italo-bosniaca. Laureata in Lingue e Letterature straniere, è autrice di romanzi: Al di là del Caos (Infinito edizioni, 2007), La lingua di Ana (Infinito edizioni, 2012), Dieci prugne ai fascisti (Elliot edizioni, 2016), Consigli per essere un bravo immigrato (Elliot edizioni, 2019). Ha tradotto in italiano Il letto di Frida, di Slavenka Drakulić (Baldini & Castoldi Dalai,
2011), Il nostro uomo sul campo, di Robert Perišić (Zandonai, 2012) e Il dono d’addio di Vladimir Tasić (Zandonai, 2014). Ha curato la traduzione del cartone animato Draw not War (2014) e del documentario La periferia del nulla, di Zijad Ibrahimović (Ventura Film, 2016).

Maurizio Veglio è un avvocato specializzato in diritto dell’immigrazione; collabora al progetto della Human Rights and Migration Law Clinic (HRMLC), con la quale ha supervisionato la ricerca “Betwixt and Between: Turin’s CIE” (sulle condizioni di trattenimento degli stranieri all’interno del Cie di Torino), l’istituzione della “Refugee clinic” (attività di sostegno legale ai richiedenti protezione internazionale), e l’avviamento dell’Osservatorio sulla giurisprudenza dei Giudici di pace in materia di immigrazione. È autore di articoli e pubblicazioni
su diverse riviste (Persona e danno, Il quotidiano giuridico, Diritto, immigrazione e cittadinanza), nonché coautore del volume Lo straniero e il giudice civile (Utet giuridica, 2014). Tra le sue pubblicazioni segnaliamo L’attualità del male: la Libia dei lager è verità processuale (SEB 27, 2018).


Per informazioni e iscrizioni

Telefono: +39 059 54 71 95 · E-mail: formazione@fondazionevillaemma.org

 

Pin It