Richiedenti asilo. Identità di genere e orientamento sessuale

Sto caricando la mappa ....

venerdì 21 settembre 2018

Ore: 09:30 - 17:30

Aula Magna del Palazzo di Giurisprudenza via Carlo Montanari, 9 Verona


Iniziativa dell’Università di Verona – Dipartimento di Scienze Giuridiche  e Dipartimento di Scienze Umane

Programma

ore 9.30 Saluti

Prof. Nicola Sartor – Rettore
Prof.ssa Donata Gottardi – Direttrice Dipartimento Scienze Giuridiche
Prof.ssa Luigina Mortari – Direttrice Dipartimento di Scienze Umane

ORIENTAMENTO SESSUALE E IDENTITÀ DI GENERE NEL DIRITTO DELLA PROTEZIONE INTERNAZIONALE

Presiede Prof.ssa Alessandra Cordiano – Università di Verona

ore 10.15 La protezione internazionale in ragione del genere, dell’orientamento sessuale e dell’identità di genere. Aspetti di diritto internazionale e dell’Unione Europea – Prof. Marco Balboni – Università di Bologna
ore 10.45 Le legislazioni omofobe nei Paesi di maggiore emigrazione: casi pratici a confronto – Avv. Livio Neri – Foro di Milano; ASGI
ore 11.15 La richiesta di protezione internazionale innanzi alla Commissione territoriale – Dott.ssa Elisa Felicini – Rappresentante di UNHCR
ore 11.45 L’orientamento sessuale e di genere: il racconto di un percorso di vita e il suo possibile accertamento giudiziale. Il ruolo del decisore e le sue competenze – Dott.ssa Martina Flamini – Tribunale di Milano

ore 12.15 Dibattito

Pausa pranzo

SOGGETTIVITÀ MIGRANTI LGBTI: PERCORSI DI ESISTENZA E DI RESISTENZA

Presiede Prof.ssa Olivia Guaraldo – Università di Verona

ore 14.15 Soggetti di diritto e vulnerabilità: un percorso di ricerca – Prof. Baldassare Pastore – Università di Ferrara, Coordinatore nazionale PRIN 2015 Il lavoro associativo e comunitario con i/le migranti LGBTI in Veneto (interventi delle associazioni e dei gruppi del territorio) Alberto Crestanello e Devisri Nambiar – Boramosa (Padova) Giulio Farronato e Nicola Noro – Gaga. Gruppo ascolto giovani arcobaleno (Vicenza) Paola Cherubini e O. Kelvin – Circolo Pink Pink Refugees (Verona) Giulia De Rocco – Sportello Migranti LGBT – Arcigay (Verona).

ore 15.30 Pausa

ore 15.45 Culture, corpi e sessualità in movimento: per un approccio etnografico transnazionale – Dott. Dany Carnassale – Università di Padova

ore 16.15 La “vulnerabilità” come strumento di governo dei soggetti migranti LGBTI (risultati ricerca PRIN 2015, Università di Verona) – Dott. Massimo Prearo – Università di Verona

ore 16.45 Conclusioni Prof.ssa Orsetta Giolo – Università di Ferrara – Prin 2015

ore 17.00 Dibattito



Evento accreditato dall’ Ordine degli Avvocati di Verona : n. 3 crediti


Iscrizioni

Partecipazione gratuita aperta a operatori sociali e associativi del settore delle migrazioni e dell’accoglienza, avvocati, studenti, dottorandi, specializzandi, docenti e ricercatori dell’Università di Verona o di altri atenei previa iscrizione, attraverso formulario online, fino a esaurimento posti a mail istituzionale: asilolgbti@ateneo.univr.it

Per informazioni : Alessandra Cordiano – Università di Verona


 

Iniziativa ideata e organizzata nell’ambito di PoliTeSse – Centro di ricerca Politiche e Teorie della Sessualità  / Università di Verona Centro di Studi politici Hannah Arendt / Università di Verona, in collaborazione con  ASGI – Associazione per gli Studi Giuridici sull’Immigrazione Pink Refugees – Circolo Pink Verona Sportello Migranti LGBT Verona – Arcigay Verona.


La locandina


 

Pin It