Corte Costituzionale sugli ANF: il giudice deve disapplicare il diritto interno

Con la sentenza n. 67 depositata l’11 marzo scorso, la Corte Costituzionale  ha posto fine al contenzioso in materia di Assegno al Nucleo Familiare, affermando l’obbligo del giudice di applicare anche ai titolari di permesso di lungo periodo e di permesso unico lavoro il trattamento più favorevole previsto per gli italiani