Tribunali di Brescia e Ferrara: discriminatorio limitare i buoni spesa ai soli stranieri lungo soggiornanti

Ancora una vittoria sulla questione "buoni spesa": il Tribunale di Brescia, con decreto inaudita altera parte, ha dichiarato discriminatoria la delibera del Comune di Bonate Sopra che limitava l'accesso alla prestazione ai cittadini residenti presso il Comune e, se extra UE, in possesso del permesso di soggiorno per lungo soggiornanti.

La tutela dei diritti dei cittadini soccorsi in mare è un nobile esercizio di democrazia e di libertà

ASGI e i docenti Clinica legale condividono e sostengono il lavoro dell’avv. Lucia Gennari e degli altri avvocati ed esprimono netta disapprovazione nei confronti di quegli organi di stampa che tentano di intimidire questi stessi avvocati o ancor peggio mettono a repentaglio la sicurezza dei cittadini stranieri divulgando illegittimamente le loro generalità.

Lo stato di emergenza sanitaria e la chiusura dei porti: sommersi e salvati

L’emergenza sanitaria non deve comportare un arroccamento nazionalista, essere l’occasione, una volta di più, per discriminare nella tutela dei diritti umani, rendendo mera retorica i diritti universali o tramutandoli in privilegi del cittadino, veicolando l’idea che alcuni siano “più meritevoli”, “più umani”, di altri.