Indicazioni per il rilascio del permesso per cure mediche previsto dal D.L. 113/2018

Con la circolare del 15 marzo 2019, n. 43323, il Ministero dell’Interno ha diffuso alcune precisazioni sul nuovo permesso di soggiorno per “cure mediche”, previsto dal D.L. 113/18 in favore degli stranieri che versano in condizioni di salute di particolare gravità.

Il Tribunale di Milano rinvia alla Consulta il requisito di 5 anni di residenza per l’accesso agli alloggi ERP

Il Tribunale di Milano, con ordinanza del 22 gennaio scorso, ha rinviato alla Corte Costituzionale la legge regionale della Lombardia n. 16/2016 nella parte in cui prevede, per l’accesso all’edilizia residenziale pubblica, il requisito della residenza anagrafica o dello svolgimento di attività lavorativa nella Regione per almeno cinque anni

I patti globali su migrazioni e rifugiati tra vecchie e nuove dinamiche multilivello: alcune considerazioni di natura giuridica

Nonostante siano strumenti meramente politici e programmatici, l’adozione nell’ambito delle Nazioni Unite dei due Patti globali sulle migrazioni e sui rifugiati ha suscitato aspre polemiche con alcuni Stati astenuti e altri contrari. Così l’Italia, che non ha aderito al Patto sulle migrazioni, pur avendo ripetutamente denunciato l’inazione della comunità internazionale in materia di immigrazione....