Asilo, falsi miti e poteri divinatori. Così muore il diritto al contraddittorio

Se il giudice si sottrae all’obbligo di esame del richiedente sulla base di meri argomenti logici tratti dalla lettura del verbale di audizione della Commissione territoriale lede il diritto di difesa e la possibilità di tutela giurisdizionale del diritto di asilo subisce una severa lesione, tanto più dopo l’abolizione dell’appello.  

Diritti senza confini – Il diritto all’assistenza sociale dei rifugiati

La Corte di giustizia afferma che l’art. 29 della “direttiva qualifiche” obbliga gli Stati membri a riconoscere la parità di trattamento dei beneficiari di protezione internazionale nell’accesso all’assistenza sociale ed è norma produttiva di effetti diretti. Riflessioni a partire da Corte di giustizia, sentenza 21 novembre 2018 (C-713/17)