La Corte di Appello di Genova rinvia alla Corte di Giustizia l’assegno per i nuclei famigliari numerosi

Con l’ordinanza dell’ 1.08.2016, la Corte d’Appello di Genova ha rimesso una questione pregiudiziale alla CGUE in merito al contrasto tra l’art. 12 della direttiva 2011/98 e l’art 65 L 448/1998 che istituisce l’assegno per i nuclei famigliari con almeno tre figli nella parte in cui esclude i titolari di permesso unico di lavoro.

Regolamento comunale discriminatorio: amministratore e consiglieri condannati a risarcire il danno erariale

Sbagliare è umano, perseverare è danno erariale. La sezione regionale della Lombardia della Corte di Conti ha condannato, con la decisione 144/2016 pubblicata il 4 agosto 2016, alcuni componenti della Giunta Comunale e del Consiglio Comunale (Lega Nord) di Tradate per danno erariale.

Nuova pronuncia sul bonus bebè: il giudice del Lavoro di Como conferma che spetta anche alle cittadine con permesso per motivi famigliari

Si consolida la giurisprudenza di merito ‎ che conferma il diritto al “bonus bebé” per le cittadine extra UE residenti in Italia con titolo di soggiorno diverso dalla carta di soggiorno di lungo periodo.

Adottare buone pratiche contro i commenti razzisti nei forum dei siti dei giornali

E’ quanto ha raccomandato il  Garante regionale per le persone a rischio di discriminazione della regione Friuli Venezia Giulia, condannando le ricorrenti manifestazioni di odio ed intolleranza razziale espresse da taluni lettori attraverso il forum del giornale locale quando vengono pubblicati articoli su fatti di cronaca che riguardano migranti, rifugiati o minoranze etniche quali Rom...

INPS apre la selezione per la pratica forense ai cittadini stranieri

A seguito della segnalazione di ASGI in merito al carattere discriminatorio del requisito della cittadinanza UE per partecipare alla selezione inerente lo svolgimento della pratica forense presso gli uffici dell’Avvocatura dell’INPS, è stato pubblicato in data odierna l’avviso di integrazione ai bandi dello scorso 20 giugno, con cui viene esteso l’accesso alla selezione ai...

Tribunale di Milano, discriminatoria la tassa sul permesso: obbligo di restituzione

Il Tribunale di Milano, con ordinanza dell’8 luglio 2016, ha dichiarato discriminatoria la richiesta agli stranieri della tassa sproporzionata per la domanda di rinnovo o rilascio del permesso di soggiorno – anche non di lungo periodo – prevista dal DM 6.10.2011, già annullato dal Tar del Lazio nel maggio scorso, e ha condannato il Ministero...