Illegittimo negare le cure mediche essenziali ad una persona perché priva di permesso di soggiorno

Nel nostro Paese il diritto alle cure è stabilito dall’art.32 della Costituzione, che riconosce il diritto alla salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti. Eppure nella pratica sempre più persone – italiane e straniere – oggi incontrano barriere nell’accesso ai servizi sanitari. Negli ultimi mesi, EMERGENCY, insi...

Il divieto di segnalazione dello straniero in condizioni di irregolarità di soggiorno che accede ai servizi sanitari alla luce delle nuove disposizioni del cosiddetto “pacchetto sicurezza” (legge n. 94/2009)

Analisi giuridica e Documento alle autorità sanitarie nazionali e regionali inviato da ASGI- Medici senza frontiere – Società italiana di medicina delle migrazioni – Osservatorio italiano sulla salute globale. Nota giuridica sul divieto di segnalazione in sanità