Banca Dati

Giudice di pace di Roma, decreto 21.2.2017

A fronte di un decreto di espulsione per omessa richiesta di rilascio del permesso di soggiorno a carico di persona sedicente minorenne ma ritenuta maggiorenne, il giudice adito, invece di valutare la correttezza dell’accertamento dell’età, ha annullato il decreto opposto in considerazione di altri elementi sopravvenuti, in particolare il riconoscimento della protezione umanitaria da parte...

Commissione per il riconoscimento della protezione internazionale di Salerno: decisione del 29 ottobre 2015

E’ stato riconosciuto lo status di rifugiata – per appartenenza ad un determinato gruppo sociale ex art. 1, lett. a) della Convenzione di Ginevra ad una donna vittima di tratta internazionale a scopo di sfruttamento sessuale in ragione della narrazione in audizione estremamente dettagliata, circostanziata e pertanto credibile.

Consiglio di Stato, sezione sesta, decisione del 31 marzo 2009, n. 3559

Il diniego alla regolarizzazione dello straniero irregolare di cui alla legge n. 222/02 è un atto dovuto in presenza di segnalazione del nominativo dello straniero nell’elenco SIS (Sistema Informativo Schengen) e l’amministrazione non è tenuta a verificare le regioni che hanno dato luogo all’iscrizione nel SIS. Questo in ragione dell’univoco dettato letterale dell’art. 1 c....

Consiglio di Stato, sezione sesta, decisione del 10 febbraio 2009, n. 2543

Ai fini della legalizzazione del lavoro irregolare di cittadini extracomunitari, il conseguimento del beneficio della riabilitazione da parte di cittadino straniero precedentemente condannato, così come l’estinzione del reato nei termini di legge in caso di applicazione di pena su richiesta delle parti ai sensi dell’art. 445 c.p.p., costituscono circostanze che escludono l’operatività del divieto di regolarizzazione del...

Consiglio di Stato, sezione sesta, decisione del 27 gennaio 2009, n. 1710

Conformandosi all’orientamento della Corte Costituzionale (sentenza n. 198 del 2003), il Consiglio di Stato ha deciso in linea con il principio per il quale l’art 32 del d.lgs. 286/98 (che consente il rilascio di un permesso di soggiorno al compimento della maggiore età, soltanto allo straniero nei cui confronti siano state applicate le disposizioni di cui all’art.31,...

Corte di Cassazione Civile, sezione VI-1 del 25/2/2013, n. 4230/2013

In caso di diniego di riconoscimento, da parte della Commissione territoriale competente, dello “status” di rifugiato, che non venga impugnata dal richiedente, l’opposizione all’espulsione proposta ai sensi dell’art. 19, primo comma, del d.lg. n. 286 del 1998, deve fondarsi su ragioni umanitarie nuove o diverse da quelle che hanno formato oggetto del procedimento relative alla...

Consiglio di Stato, decisione del 11 dicembre 2009, n. 182, d.d. 19 gennaio 2010

Il Consiglio di Stato ribadisce la propria linea interpretativa, secondo la quale i minori stranieri affidati di fatto ad un parente entro il quarto grado, ai sensi dell’art. 9 della legge n. 184/83, dunque anche senza un provvedimento amministrativo o giudiziario che lo disponga, possono convertire il loro permesso di soggiorno al raggiungimento della maggiore...

Decisione 2009/901/CE

Relativa alla conclusione dell’Accordo tra la Comunità europea e la Federazione di Saint Christopher (Saint Kitts) e Nevis in materia di esenzione dal visto per soggiorni di breve durata Decisione 2009/901/CE del Consiglio, del 30 novembre 2009, relativa alla conclusione dell’Accordo tra la Comunità europea e la Federazione di Saint Christopher (Saint Kitts) e Nevis di...

Decisione 2009/900/CE

Relativa alla conclusione dell’Accordo tra la Comunità europea e la Repubblica delle Seychelles in materia di esenzione dal visto per soggiorni di breve durata   Decisione 2009/900/CE del Consiglio, del 30 novembre 2009, relativa alla conclusione dell’Accordo tra la Comunità europea e la Repubblica delle Seychelles in materia di esenzione dal visto per soggiorni di breve...

Decisione 2009/897/CE

Relativa alla conclusione dell’Accordo tra la Comunità europea e il Commonwealth delle Bahamas in materia di esenzione dal visto per soggiorni di breve durata Decisione 2009/897/CE del Consiglio, del 30 novembre 2009, relativa alla conclusione dell’Accordo tra la Comunità europea e il Commonwealth delle Bahamas in materia di esenzione dal visto per soggiorni di breve...

Numero dei documenti:

Tematica

Area d’interesse

Sotto area d’interesse

Provenienza / Organo emanante

Tipologia del documento

Anno

Data

Ricerca libera

Ricerca solo nel titolo

Ricerca solo nel testo

Tags

Ordina la ricerca