Migrazioni ambientali tra immaginario e realtà

Sto caricando la mappa ....

sabato 28 gennaio 2017

Ore: 09:00

Università di Trieste
Piazzale Europa 1 Trieste


Convegno organizzato dal CEVI – Centro di Volontariato internazionale  e ASGI – Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione nell’ambito del progetto Semi di Giustizia, supportato dalla Regione Friuli Venezia Giulia e con il sostegno di Centro Solidarietà Immigrati OnlusCVCS – Centro Volontari Cooperazione allo Sviluppo, ACCRI – Associazione di Cooperazione Cristiana Internazionale, CPIA Udine – Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti e progetto Same World.


Evento accreditato per gli avvocati : n. 4 crediti formativi.

La partecipazione al tavolo  di lavoro “Migrazioni e media: raccontare la complessità” è valida ai fini del riconoscimento dei crediti formativi per gli iscritti all’albo dei giornalisti


La giornata di lavori si dividerà in due sessioni. La partecipazione alla Prima sessione è possibile previa iscrizione e pagamento di una quota di partecipazione di 15,00 euro. La partecipazione alla Seconda sessione è possibile previa iscrizione ed è gratuita. La Seconda sessione è organizzata nell’ambito del progetto Semi di Giustizia, supportato dalla Regione Friuli Venezia Giulia e dal progetto Same World. Il progetto è finanziato dall’Unione europea, coinvolge 13 partner di 10 Paesi europei. Intende diffondere la conoscenza e la comprensione critica dei fenomeni legati al cambiamento climatico, alla giustizia ambientale e alle migrazioni ambientali e promuovere stili di vita sostenibili e solidali. Il progetto, avviato a gennaio 2015 con durata triennale, prevede l’elaborazione di materiali didattici rivolti a docenti ed educatori (disponibili al sito www.sameworld.eu), lo svolgimento di percorsi educativi rivolti a studenti, docenti, genitori, educatori, incontri internazionali, attività di sensibilizzazione e comunicazione.


Programma:

 

Prima sessione – Una introduzione alla questione delle migrazioni ambientali

 

9.00-9.30 Registrazione dei partecipanti

9.30-9.45 Saluti introduttivi

 

9.45-11.15 Tavola rotonda:

 

Guido Viale

Introduzione

 

Valerio Calzolaio e Gianfranco Schiavone – ASGI e ICS

Migranti, profughi ambientali, rifugiati climatici in una prospettiva evoluzionistica

 

Stefano Caserini – Politecnico di Milano
La realtà del cambiamento climatico e gli scenari per il futuro

 

11.15-11.45 Coffee break

11.45 – 13.00 Approfondimenti:

 

Salvatore Altiero – Ass. A Sud

Migrazioni ambientali e attività antropica: dallo sviluppo indotto agli spostamenti forzati di popolazione

 

Carlotta Venturi – Pontificia Università Gregoriana

La solidarietà: una risposta alla crisi socio-ambientale

 

Helena Behr (UNHCR)

Cambiamenti climatici, disastri naturali e spostamenti di popolazione: il punto di vista di UNHCR

 

Seconda sessione – Tavoli di lavoro tematici (14.00-16.30)

 

Migrazioni ambientali ed educazione: strumenti e approcci per un “SAME World”

a cura di Valentina di Odoardo Alessia Romeo – CIES Onlus

 

Migrazioni e ambiente: quale cooperazione per quale sviluppo

moderano: Salvatore Altiero – Ass. A Sud/CDCA e Anna Brusarosco – CeVI

 

Migrazioni ambientali e media: raccontare la complessità

modera: Raffaele Crocco – Giornalista RAI

 

Il riconoscimento giuridico dei migranti ambientali: una questione aperta

moderano: Anna Brambilla e Antonello Ciervo – ASGI

 

Strumenti operativi per l’assistenza legale dei migranti ambientali

moderano: Ilaria Sommaruga – ASGI e Tommaso Sbriccoli

 

17.00-18.30 Condivisione del lavoro dei tavoli in plenaria e conclusioni a cura di Guido Viale

 

 

Le Iscrizioni on-line sono aperte al seguente link  (Il numero di posti è limitato)

 

Info e contatti:

comunicazione@cevi.coop

ecm@cevi.coop

Pin It